Mercatini di Natale in Liguria

mercatinonatale

A Genova i banchi per gli acquisti natalizi sono concentrati soprattutto nel centro città e benché siano numerosi e composti da molti espositori sono sempre molto affollati. Nei vialetti dei giardini davanti alla stazione Brignole, il popolare mercatino di bancarelle, si svolge dall’inizio del mese di dicembre e fino alla vigilia di Natale. Qui si possono acquistare a buon prezzo ogni genere di articoli: dagli alberi di Natale colorati, alle produzioni etniche, dai biscotti alle leccornie provenienti da tutta Italia. E ancora addobbi, ghirlande, decorazioni varie tutte da realizzare a mano.

Galleria Mazzini fino al 22 dicembre è occupata per tutta la sua lunghezza da una doppia fila di bancarelle di libri: una visita alla Fiera del Libro è irrinunciabile per i genovesi. La vera chicca è il mercatino di San Porfirio che viene invece allestito nel foyer del Teatro della Tosse, nel centro storico, e offre gli articoli da regalo più originali, firmati dal genio creativo del grande Lele Luzzati: uccellini, clown, puzzle, giochi dell’oca realizzati come una volta, ispirati alle splendide opere dell’artista. In Piccapietra, nel cuore della city, dall’8 dicembre arriva il mercato di San Nicola: bancarelle con ottanta maestri artigiani e centinaia di volontari, offriranno regali a volte unici e sempre originali. Fino a venerdì 22 dicembre, tutti i giorni dalle 10.00 alle 19.30, sarà possibile farsi largo tra i banchi e pensare di essere in un antico villaggio. Qui si trova l’impagliatore, il tornitore di ceramiche, l’arrotino, lo scultore d’ardesia, il giocattolaio, il soffiatore di vetro, il costruttore di statue e casette del presepe, il pipaiolo, l’ombrellaio, il rilegatore e il candeliere.

Due i villaggi Natalizi allestiti nel Tigullio. A partire dall’8 dicembre a Santa Margherita il mercato di Natale sarà costituito da ventuno casette a cui potrebbero aggiungersene altre; il villaggio, posizione ideale tra il verde e accanto al mare, nascerà nei giardini a mare. A Rapallo si ripropone il Christmas Village nel giardino di Villa Devoto, in pieno centro, proprio davanti al Comune: musica diffusa, Babbi Natale, addobbi dal primo dicembre al 6 gennaio. A Toirano (Savona) andrà in scena “Natale a Toirano: Presepi e Sapori”, a partire dall’Immacolata, con la mostra di oltre 100 presepi.

I suggestivi carruggi del centro storico si animeranno di stand dedicati al Natale. Le bancarelle esporranno prodotti artigianali, gastronomici, produzioni vinicole e varie specialità. Il percorso per i visitatori sarà caratterizzato da una calda atmosfera natalizia, dal profumo del vin brulè e della cannella, delle caldarroste e dello zucchero filato.

A Isolabona nell’Imperiese, la rappresentazione di “Antichi Mestieri” nel centro storico si svolgerà dal 16 al 24 dicembre: si potranno visitare locande e osterie e aspettare il Natale come una volta, tutti insieme, in piazza, attorno al fuoco. Non mancheranno le “cubaite”, dolce tipico natalizio di Isolabona, accompagnante da un bicchiere di buon vino locale.

A Celle Ligure (Savona) da domenica 9 ecco Celle in Bancarella, la manifestazione che sarà tutta dedicata al Natale. Mercatino di Natale anche ad Albenga sabato 2 dicembre, nel centro storico con spazi espositivi dedicati all’artigianato, alla gastronomia, alle produzioni vitivinicole. La magica atmosfera è assicurata.

Infine alla Spezia dall’8 al 22 dicembre si svolge il tipico mercato “Le casette di natale”. Tante idee interessanti e creative per i regali ma anche veri e propri oggetti d’arte frutto dell’artigianato artistico di casa nostra.

Fonte: turismoinliguria.it

Article Global Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Eli Pets

Rss Feed Tweeter button Facebook button Technorati button Reddit button Linkedin button Webonews button Delicious button Digg button Flickr button Stumbleupon button Newsvine button Youtube button